Torta salata con radicchio rosso e prosciutto cotto

Ricetta di: A spasso tra i sapori

Ingredienti

  • 1 confezione di pasta sfoglia o brisè
  • 100g di prosciutto cotto
  • 1 cespo di radicchio rosso
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 porro
  • 2 uova
  • 1 mozzarella
  • 40g di grana grattugiato
  • 200 ml di panna da cucina
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.

Procedimento

Per prima cosa, laviamo il porro e il radicchio rosso. Tagliamo il porro a rondelle ed il radicchio rosso a striscioline.
Scaldiamo in una padella abbastanza ampia due spicchi di aglio vestiti e schiacciati in poco olio insieme alle rondelle di porro. Aggiungiamo il radicchio e lo saltiamo a fuoco vivo qualche minuto mescolando ogni tanto. Quando diventa morbido togliamo dal fuoco, eliminiamo l’aglio e saliamo e pepiamo.
Sistemiamo la pasta foglia in una tortiera dal diametro di 26 cm, insieme alla carta da forno. Bucherelliamo con i rebbi di una forchetta per non far sì che la pasta sfoglia si gonfi durante la cottura.
Distribuiamo il ripieno di radicchio sopra la pasta sfoglia, il prosciutto cotto a striscioline e la mozzarella a cubetti. In una ciottola sbattiamo con i rebbi di una forchetta le uova con la panna, il sale, pepe e la noce moscata. Distribuiamo tutto sopra la nostra torta salata e pieghiamo verso l’interno l’avanzo di pasta sfoglia. Spolveriamo con il formaggio grattugiato.
Inforniamo a 180°C per 30 minuti o finché dorata in superficie.
La torta salata al radicchio rosso e prosciutto cotto può essere servita calda o fredda. 

 

Si conserva in frigorifero chiusa in un recipiente per 2-3 giorni. Può essere anche congelata e tirata fuori al momento dell'uso.