Spaghetti di zucchina in salsa di fragole

Ricetta di: La Taverna degli Arna

Foto: Alessandro Arnaboldi

Ingredienti

 

per 1 persona:

  • 1 zucchina grande (o 2 se più piccole)
  • 30 gr di fragole
  • 5 gr di foglie di basilico fresco
  • 1 cucchiaio di aceto Balsamico
  • Sale, pepe, olio evo
  • Semi di sesamo

Procedimento

 

Lavare e spuntare la zucchina e, grazie allo spiralizer, tagliare le zucchine con una forma di spaghetto. Qualora non possediate  il taglia verdure, tagliare la zucchina a fiammifero, stretta e lunga.

In un frullatore mettere le fragole, lavate e pulite del picciolo con l’aceto balsamico, un pizzico di sale e pepe, il basilico fresco e un filo d’olio evo. Frullare ed ottenere una salsa fluida ed omogenea. Mettere le zucchine in un contenitore richiudibile e versare la salsa di fragole. Mescolare e chiudere il contenitore da riporre in frigorifero a marinare.

Scolare le zucchine dalla marinatura, aggiustare di sale, cospargere con semi di sesamo e una fragola a pezzi e servire.

 

Tempi di preparazione: 15 minuti circa piu’ il tempo di marinatura

 

Nb. Un risultato migliore si ottiene man mano aumentando la marinatura. Per un gusto perfetto preparare il piatto la sera precedente o la mattina e gustarlo alla sera; per un gusto piu’ pungente si puo’ aggiungere dello zenzero frullato.


Rotolo panna e fragole

Ricetta di: Settesfoglie di bonta...Cucina e Tradizione!

.

Si prepara in anticipo e si tiene in frigo per almeno 6 ore per compattarsi. Una ottima idea per compleanni e buffet, cene, merende, senza conservanti e coloranti.

 

Ingredienti

per la pasta biscotto:

  • 6 tuorli
  • 100 grammi di zucchero
  • 4 albumi
  • 20 grammi di mazeina
  • 80 grammi di farina
  • 1 pizzico di sale
  • buccia di un limone grattugiata Bioexpress

Per la farcitura:

  • 400 grammi di fragole
  • 150 ml di panna liquida fresca
  • 75 grammi di mascarpone
  • 50 grammi di zucchero a velo

Procedimento

Emulsionate i tuorli con 50 grammi di zucchero, il sale e la buccia di limone e mettete da parte. Montate gli albumi,  in una ciotola pulita, con lo zucchero rimanente e un pizzico di sale. Incorporate gli albumi al composto precedente. Setacciate la farina e la mazeina e amalgamatela al composto. Accendete il forno a 220 gradi e stendete l’impasto in un foglio di silicone con bordi o  in una teglia da forno, rivestita di carta forno, lavata e strizzata, di dimensioni 30 x 30 cm. Infornate per 8/10 minuti. Nel frattempo frullate 150 grammi di fragole con 2 cucchiaini di zucchero, servirà per bagnare il biscotto. Mentre il biscotto si raffredda con un panno umido sopra la teglia, preparate la farcia. Montate la panna e unite il mascarpone e 40 grammi di zucchero. Unite le fragole rimanenti a pezzettini. Componete il dolce, capovolgete la pasta biscotto, togliete eventuale carta forno o foglio in silicone, bagnate con il liquido ottenuto e farcite con la crema. Arrotolatelo su se stesso e ponete in frigo. Al momento di gustare, guarnite con fragole e zucchero a velo. Buona merenda.


Crema gelato raw di mango

Ricetta di: Parole vegetali - Cucina 100% vegetale

Ingredienti

per 2 bicchieri:

  •  1 mango maturo
  • 1 lattina di latte di cocco
  • 1 tazza di ghiaccio
  • 2 cucchiai di cacao crudo in polvere
  • 1 cucchiaio di fave di cacao crude in pezzi
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia bourbon in polvere
  • 6 foglie di melissa
  • fragole e more di gelso (o altri frutti rossi a piacere)
  • succo di limone qb
  • buccia di limone qb

Procedimento

Prelevate la parte solida del latte di cocco appena tolto dal frigorifero con un cucchiaio (tenetelo al fresco almeno 24 ore prima di fare questa operazione), quindi mettetelo in un blender o frullatore potente con il mango sbucciato e privato del nocciolo. Aggiungete la vaniglia e 3 foglie di melissa. Iniziate a frullare con la funzione pulse fino a ridurre in crema. Assaggiate la preparazione ed eventualmente dolcificate se necessario.  Unite i cubetti di ghiaccio ed azionate la funzione ice cream fino a ciclo completo (nel mio blendtec circa 2 minuti).  Se non avete un blender abbastanza potente potete frullare mango e crema di cocco con un frullatore ad immersione, tritare a parte in un mortaio il ghiaccio ed incorporarlo alla crema. Il risultato sarà più simile ad un sorbetto denso ma avrà ugualmente un ottimo sapore. Condite la frutta con poco succo di limone. Mettete meno della metà della crema sul fondo di un bicchiere, spolverate con polvere di cacao crudo setacciata, fave di cacao e buccia di limone tritata finemente. Coprite con la crema restante. Spolverate con altra polvere di cacao crudo e decorate con la frutta. Mangiate subito o tenete in frigorifero fino a servizio. 


Stecca di frutta

Ricetta di: La Taverna degli Arna

Foto: Alessandro Arnaboldi

Ingredienti

 

per 4 gelati:

  •  mezza mela golden matura
  • 40/50 gr di fragole
  • mezza banana matura

Procedimento

In un mixer mettere la frutta lavata e pulita a pezzettoni. Alla mela personalmente non ho tolto la buccia. Frullare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Eventualmente aiutarsi con poca acqua. Il composto deve comunque rimanere denso e corposo. Qualora si desiderasse più dolce aggiungere un cucchiaino di sciroppo d’agave al frullato. Trasferire nei contenitori per il ghiacciolo e riporre in freezer fino a quando non si sarà rassodato e congelato. Estrarre dal freezer almeno 15 minuti prima di servire liberarandolo dall’involucro.

Buon appetito!

 

Tempi di preparazione: 15 minuti più il tempo di congelamento.


Sangria alla birra

Ricetta di: Kucina di Kiara

Ingredienti

per 10 persone:

  • 1,5 lt di Birra artigianale fredda Bionda
  • 400 ml di succo di mela fredda
  • 50 g di sciroppo d'acero
  • 400 g di melone già pulito BioExpress
  • 200 g di fragole BioExpress
  • 3 lime BioExpress
  • 1 stecca di cannella

Procedimento

Tagliare il melone a tocchetti, lavate i lime e affettateli. In una caraffa versate il succo di mela, unite lo sciroppo d'acero e mescolate. Aggiungete la cannella, il lime e il melone, coprite e trasferite in frigorifero a raffreddare per un'ora.
Passata l'ora, prendete la caraffa e versatevi dentro la birra, delicatamente; coprite e rimettete in frigorifero.
Poco prima di servire, tagliate le fragole a pezzetti e unitele alla sangria.
Se vi piace, servite con qualche foglionina di menta.