Home
Chi siamo
Perché biologico
Come funziona
Le nostre cassette
Iscrizione al servizio
Pagamento
Contenuto della settimana
Listino prezzi
Prodotti aggiuntivi
Raccolta ricette
Biocesta IKEA FAMILY
Link utili
Privacy
Contatti
MioBioexpress!

rafano bianco

Rafano

Il Rafano secondo noi

Di seguito troverete alcune ricette per cucinare il rafano, noi vi consigliamo di tagliarlo a bastoncini e di consumarlo in pinzimonio, oppure fare un carpaccio, tagliandolo a fettine sottili sottili e condite con gocce di aceto balsamico.

RICETTE:

Crostini al Rafano
-Ingredienti: Burro, Rafano, Sale, Pane per Crostini - Grattugiare un pezzo di rafano ed unirvi in una ciotola una uguale quantità di burro; aggiustare di sale e lavorare il burro con una forchetta impastando il tutto. Tostare in forno i crostini di pane e spalmarvi la crema di rafano. Servire come antipasto.

Maionese al Rafano
Ingredienti: Maionese, Rafano - Preparate la maionese. Raschiate con un coltellino un pezzetto di radice di rafano, grattugiatelo fino a raccoglierne un cucchiaino e incorporatelo alla maionese mescolando con cura. Buona su carne, con le verdure, sul pane.

Salsa di Rafano
- Ingredienti: 200 g di Rafano, 8 Cucchiai Aceto di Vino Bianco, 1 Cucchiaio Olio D'oliva, Sale - Lavare e sbucciare la radice di rafano. Grattugiarla molto fine in una ciotola e amalgamarla bene con aceto, sale e olio. Questa salsa deve riposare al fresco prima di essere servita. Si tratta di una salsa a freddo, con cui accompagnare superbamente i bolliti.

Tè al rafano bianco
-Ingredienti: 1 pezzetto di rafano bianco di circa 2,5 cm di lunghezza, tè a piacere, sale, 850 ml di acqua - Tagliare e sbucciare un pezzetto di rafano di circa 2,5 cm di lunghezza. Triturarlo grossolanamente e metterlo nella teiera con alcune foglie di tè e un pizzico di sale marino. Portare l’acqua a ebollizione e versarla sugli ingredienti. Coprire la teiera e lasciare il tè in infusione per 2-3 minuti prima di berlo.

Salmone con salsa di noci e rafano
-Ingredienti: 4 trance di salmone da 220 gr ognuna, Burro, Sale, pepe - Per la salsa: ½ tazza di gherigli di noce, 60 ml di panna, 60 ml di panna acida o yogurt bianco denso, 4 cucchiaini di rafano appena grattugiato, Succo di limone, Sale - Pulite le trance di salmone e avvolgete ognuna in carta d’alluminio generosamente imburrata. Fate cuocere nel forno riscaldato a 170°C per 45 minuti circa. Disponetele su un piatto da portata riscaldato e tenetele al caldo mentre preparate la salsa. Fate sbollentare i gherigli di noce in modo da riuscire a togliere la loro pellicola marrone; tritateli e metteteli in una terrina con panna, panna acida o yogurt, rafano, sale e succo di limone (quanto basta). Irrorate le trance con la salsa e servitele subito.



Inizio

radice scorzonera / Rafano Nero

Ricette da Marzia Riva idee regalo modi per conservare gli alimenti FA BENE A... Novara e Piacenza BIO Strudel di mele dall'Alto Adige Pane DEMETER ricette antiche bioceste agrumi Kiwiny Smoothie Sonnentor minestre e risotti arance sanguinelle Baby Food bio Speck e salumi bio dall'Alto Adige Ricette da Renata Baruffi Grazie di cuore Latte di soia e latte di riso prugne secche barbabietola rossa Succo di barbabietola rossa Dolcetti per PASQUA Nuovo Numero Verde Pasta di timilia - grano antico siciliano Tutto Bio 2014 senape bio prodotto della settimana giorni festivi