Cardoncelli bio

I cardoncelli biologici sono funghi originari delle zone mediterranee, caratterizzati da un aroma delicato e da un gusto e una consistenza che ricordano i porcini. Non solo fuori stagione sono pertanto un'alternativa assai gradita ai porcini selvatici. Ottimi nelle zuppe, sono perfetti anche come antipasto o contorno a piatti di selvaggina o pietanze vegetariane. Come gli champignon, i cardoncelli biologici ben si prestano ad essere grigliati. Particolarmente apprezzati perché assai poco calorici ma ricchi di proteine e minerali. I cardoncelli biologici si conservano a lungo, l'importante è tenerli al fresco. Anche sott'olio o sott'aceto i cardoncelli biologici sono squisiti. Gambo e cappella sono equamente gustosi e nutrienti e il fungo può dunque essere consumato intero. Si sconsiglia tuttavia di lavarli perché il gusto ne risentirebbe. 


Ottimi nelle minestre, come antipasto, e contorno a piatti di selvaggina o vegani


Ricette con i cardoncelli bio

Gnocchi verdi di patate ai cardoncelli