Crema di aglio orsino alghe e sesamo

Ricetta di: Parole vegetali - Cucina 100% vegetale

Ingredienti

per 1 vasetto di vetro

  • 200 g di aglio orsino
  • 10 g di alga wakame
  • 1/2 foglio di alga nori 
  • 1 o 2 cucchiai di semi di sesamo (in base al vostro gusto)
  • olio evo delicato qb
  • acidulato di riso qb (in alternativa succo di limone)
  • sale marino integrale qb
  • pepe nero qb

Procedimento

Mettete a bagno l' alga wakame in acqua tiepida per 2 ore minimo. Lavate le foglie di aglio orsino e sbollentatele in acqua con un pizzico di sale per 2 minuti. Scolatele, passatele subito in acqua e ghiaccio quindi scolatele e strizzatele delicatamente. Tostate i semi di sesamo in padella a fuoco medio rigirando spesso con un cucchiaio di legno fino a doratura (state attenti che non diventino scuri altrimenti assumeranno un sapore amaro), poi fateli raffreddare. Passate velocemente l' alga nori sul fuoco a fiamma viva per tostarla. Mettete in un blender o nel boccale del frullatore ad immersione i semi di sesamo e riduceteli in pasta. Aggiungete l' alga wakame scolata e la nori insieme all' aglio orsino. Iniziate a frullare  aggiungendo olio a filo (io ho aggiunto acqua fredda e olio per ridurre la quantità di grassi), fino ad ottenere una crema densa. Aggiungete acidulato di riso a piacere per raggiungere il grado di acidità che preferite. Aggiungete un pizzico di pepe nero, trasferite la crema in un vaso di vetro ed utilizzatela come preferite. Non so indicarvi la durata in frigorifero perché io l' ho utilizzata tutta in 2 giorni. Tenete comunque conto che non ha conservanti.