Scarola

RICETTE:
Primo
Risotto con scarola riccia e olive nere

Ingredienti per 4 persone:
- 350 gr di riso
- 1 cespo di scarola riccia
- olio o burro qb
- uno spicchio d’aglio
- un peperoncino
- formaggio grattugiato
- olive nere (queste sono cotte al forno)
Preparazione:
Pulite e lavate la scarola, tagliatela a pezzetti e lessatela in acqua salata.
In una pentola aggiungete un filo d’olio, l’aglio e il peperoncino, fate tostare il riso e aggiungete man mano il brodo bollente (io ho usato l’acqua di cottura della scarola).
Togliete l’aglio e il peperoncino e aggiungete la scarola frullata.
A fine cottura mantecate con un pò di burro e abbondante formaggio grattugiato.
Servite a piacere con olive nere tagliate a pezzetti.
Buon appetito! :)
http://blog.giallozafferano.it/gnamgnamplus/risotto-con-scarola-riccia-e-olive-nere-ricetta/

Secondo
Tasche di pollo ripiene di fontina, insalata scarola e pinoli.
Difficoltà: FACILE - Tempo: 35 MINUTI - Contenuto calorico: 348 Kcal a porzione
Ingredienti per 4 Porzioni:
2 petti di pollo interi
½ cespo di scarola (da scottare in padella)
½ cespo di scarola fresca
4 fette sottili di fontina (in alternativa, per i più piccoli, 4 sottilette)
6 cucchiai di olio EVO
4 cucchiai di pinoli tritati
qualche rametto di timo
1 bicchiere di vino bianco secco
sale quanto basta
pepe secondo i gusti
Preparazione ricetta:
Prendete i petti di pollo, suddivideteli nelle 2 metà (in modo da ottenere 4 mezzi petti) e appiattiteli aiutandovi con un batticarne fino ad ottenere uno spessore omogeneo di circa 2 cm. Aiutandovi con delle forbici da cucina, tagliate grossolanamente la scarola (già mondata e lavata) e spadellatela con 2 cucchiai di olio, sfumandola con un goccio di vino bianco se necessario, poi lasciatela intiepidire. Nel frattempo incidete i filetti di pollo, con un coltello piccolo e molto affilato, in modo tale da creare delle tasche, senza bucarle. Farcite le tasche del pollo con le fettine di formaggio, la scarola, i pinoli tritati, poi richiudetele bene, aiutandovi con degli stuzzicadenti. Scaldate l'olio rimanente e cuocete le tasche per 10 minuti. Aggiungete sale, pepe, timo e sfumate di tanto in tanto con il vino. Servite le tasche ancora calde su un letto di scarola fresca.
http://www.ostematto.it/secondi-di-terra/210-tasche-di-pollo-con-fontina-e-scarola.html

Riso e Scarola
Ingredienti: scarola (la parte piu’ bianca e tenera), aglio 1 spicchio, olio, due patate medie tagliate a tocchetti, prezzemolo, riso per minestre (2 cucchiai a persona) 2 litri di acqua bollente con dado vegetale, formaggio grattugiato a piacere
Faccio soffriggere bene lo spicchio d’aglio taliato a lamelle nell’olio , senza, pero’ farlo diventare bruno, aggiungo le patate tagliate a dadini e dopo pochi minuti, la scarola tagliata a listarelle, copro bene di brodo e lascio cuocere coperto, aggiustando di sale e pepe per 20/25’, butto il riso, faccio cuocere e, se troppo liquido, lo lascio scoperto gli ultimi minuti. Servo ben caldo con pecorino o ricotta dura grattugiati– di Susanna Vitelli