Fagioli

Famiglia: Fabaceae
Genere: Phaseolus
Specie: Phaseolus vulgaris

Il fagiolo è una pianta della famiglia delle leguminose originaria dell'America centrale. Fu importato, a seguito della scoperta dell'America, in Europa dove esistevano unicamente fagioli di specie appartenenti al genere Vigna, di origine subsahariana: i fagioli del genere Phaseolus si sono diffusi ovunque soppiantando il gruppo del mondo antico, in quanto si sono dimostrati più facili da coltivare e più redditizi (rispetto al Vigna la resa per ettaro è quasi doppia).

Il fagiolo viene coltivato per i semi, raccolti freschi (fagioli da sgranare) o secchi, oppure per l'intero legume da mangiare fresco (i fagiolini). Le varietà a ciclo vegetativo più lungo, nelle regioni temperate sono seminate in primavera, quelle a ciclo più breve in estate. Nel caso dei fagioli rampicanti è necessaria la collocazione di sostegni.

Varietà tipiche italiane
• Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese IGP
• Fagiolo di Saluggia Prodotto agroalimentare tradizionale
• Fagiolo di Sarconi IGP
• Fagiolo di Sorana IGP
• Fagiolo Scalda Prodotto agroalimentare tradizionale
• Fasóla posenàta di Posina (var. fagiolo di Spagna) Prodotto agroalimentare tradizionale
• Borlotto nano di Levada Prodotto agroalimentare tradizionale
• Fagiolino "Meraviglia di Venezia" Prodotto agroalimentare tradizionale
• Fagiolo di Carìa
• Fagiolo di Negruccio di Biella
• Fagiolo di Atina
• Fagiolo Tondino di Villaricca (NA)
• Fagiolo di Controne Prodotto Agroalimentare Tradizionale
http://it.wikipedia.org/wiki/Phaseolus_vulgaris