Cavolfiore romanesco

Famiglia: Brassicaceae
Genere: Brassica
Specie: Brassica oleracea var. botrytis

Broccolo detto anche cimoso, della famiglia dei cavoli, stupisce per la perfezione del disegno delle sue cimette che si ripetono come frattali.

I broccoli in genere anche se appartengono alla specie dal cavolfiore si distigue per i germogli o infiorescenze secondarie. Probabilmente è stata proprio questa peculiarità a determinare il nome di broccolo (brocco è il nome in disuso di germoglio). E' una delle verdure orticole di uso più antico. Sempre in cucina, a seconda della preparazione, oltre alle teste, si utilizzavano anche le foglie più tenere, che sono ottime e migliorano decisamente il sapore di qualunque preparazione a base di cavolfiore.

Di colore verde chiaro, ma brillante, presenta delle cimette di forma davvero particolare e affascinante per la regolarità con cui si ripetono. Il gusto è dolce.

Il broccolo romano, come tutti i cavolfiori, può essere consumato crudo, condito con olio, sale e limone; oppure cotto in vari modi: lessato e ripassato in padella (broccoli strascinati), fritto impastellato o usato nelle zuppe e nelle minestre.

http://www.alimentipedia.it/Verdura/Verdura_cavolo_romanesco.html

RICETTE:
UNDUETRESTELLA BABY PRESENTA A TAVOLA BAMBINI !

Albero di natale di cavolo romano con palline di pomodori
Ingredienti: 1 cavolo romano, 10 pomodorini, olio, sale
Preparazione:
* pulite il cavolo (senza tagliarlo) e i pomodori
* in una pentola di acqua bollente buttare i pomodori per cinque minuti, poi sciaquarli so un getto di acqua fredda. Quindi pelare.
* fare bollire il cavolo per una ventina di minuti, fino a quando la consistenza è morbida
* scolarlo, disporlo su un piatto e addobbarlo con i pomodorini come un vero albero natale
* condire con olio e sale
per info: unduetrestella BABY
WWW.UNDUETRESTELLABABY.COM
unduetrestellababy.blogspot.com

CACIO SUI MACCHERONI di Giovanetti Barbara
Insalata di rinforzo alla romana
L’insalata di rinforzo, è un tipico piatto Campano della vigilia di Natale, inutile dire che a Napoli la fanno divinamente, e che ogni famiglia ha la sua ricetta. Quella originale si fa con il cavolfiore, ed è semplicemente meravigliosa, colorata e saporita. Io propongo una mia versione con il broccolo romano.
Ingredienti:
1 broccolo romano bello grande
2 patate
4 carote
1 peperone rosso
1 manciata di cipolline agrodolci
2 cucchiai di capperi dissalati
3 uova sode
1 scatola di tonno sott’olio
1 bicchierino di aceto di mele
Sale, pepe, olio Evo
Preparazione:
Mondate tutte le verdure e tagliatele a pezzi, lessatele in acqua salata ed acidulata con l’aceto di mele (tranne le patate che vanno lessate a parte in acqua solo salata), il tempo di cottura varierà dalla grandezza dei pezzi, ma vanno cmq ritirate tutte belle croccanti. Sgusciate le uova sode e tagliatele a fettine sottili, o a spicchi. In una ciotola capiente mettete tutti gli ingredienti insieme, condite con olio e pepe ed aggiustate eventualmente il sale. Servite tiepida, oppure completamente fredda. È buona anche il giorno dopo. (Volendo si può arricchire con una giardiniera già pronta e confezionata).
www.caciosuimaccheroni.com