Cardo

Famiglia: Asteraceae
Genere: Cynara
Specie: Cynara cardunculus

Il cardo è una pianta originario del Mediterraneo. Era coltivato già al tempo dei Romani; Plinio, nella sua “Storia Naturale”, lo annovera fra gli ortaggi pregiati. E' molto affine al carciofo ma presenta un maggior sviluppo in altezza e foglie con picciolo e nervature spessi e carnosi che costituiscono il prodotto utilizzato nell'alimentazione.

Il cardo è una pianta erbacea perenne in natura, annuale in coltura; presenta radici fittonanti e profonde; si distingue dal carciofo per il notevole sviluppo delle coste, il capolino molto più piccolo, dimensioni e sviluppo generalmente superiori. Il caule è grosso, striato da grosse nervature e lanuginoso. Le foglie sono pennatosette, superiormente di colore verde cenerino, inferiormente biancastre, molto tomentose. L'infiorescenza è un capolino con fiori sono ermafroditi; il frutto è un achenio.
http://www.agraria.org/coltivazionierbacee/cardo.htm


RICETTE:


Secondo

CARDO AL GRATIN CON MANDORLE E NOCE MOSCATA
Ingredienti:
60 g Burro
1 n Cardi
30 g Farina
40 g Grana
5 bi Latte
1 n Limoni
30 g Mandorle Granella
qb Noce Moscata
2.5 dl Panna Da Cucina
qb Pepe
qb Sale
2 n Tuorlo
Preparazione:
1) Tagliate il cardo alla base, eliminate le coste piu dure e sbucciate i gambi con un coltellino per rimuovere i filamenti; tagliateli a pezzi, trasferendoli man mano in acqua fredda acidulata con il succo di mezzo limone.
2) Stemperate in una casseruola capiente 30 g di farina in 2 litri di acqua fredda, aggiungete il succo di mezzo limone e il latte e salate. Portate a ebollizione e, continuando a mescolare, aggiungete il cardo; cuocete a fiamma bassa finche i pezzetti saranno cotti al dente. Sgocciolateli, passateli in una padella con il burro, rosolateli per pochi minuti e trasferiteli in una teglia.
3) Mescolate i tuorli con la panna, 20 g di formaggio grattugiato, pepe e una grattata di noce moscata. Versate il composto sul cardo a pezzetti, spolverizzate con la granella di mandorle mescolata al formaggio rimasto e fate gratinare in forno caldo per pochi minuti.
http://www.donnamoderna.com/cucina/ricette/contorno/verdure/Cardo-al-gratin-con-mandorle-e-noce-moscata