Cavolfiore al forno

Ricetta di: Cuciniamo divertendoci

Ingredienti

  • 1 cavolfiore
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (normale va anche bene)
  • olio di oliva q.b.
  • 1 confezione di Pancetta
  • pepe q.b.
  • 400 ml besciamella
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • pangrattato q.b.

Procedimento

Iniziamo con lavare e tagliare a pezzi il cavolfiore. Lo versiamo in acqua bollente già salata con un cucchiaio di aceto di mele, e facciamo cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo in una padella antiaderente mettiamo dell’olio di oliva e tutta la confezione di pancetta, facciamo rosolare bene bene. Quando il cavolfiore è cotto, ben al dente mi raccomando, scoliamo e versiamo nella padella con la pancetta e facciamo insaporire. Aggiungiamo del pepe e la besciamella, mescoliamo e lasciamo insaporire ancora per qualche minuto. Prendiamo una pirofila di vetro e versiamo tutto il preparato all’interno, aggiungiamo abbondante parmigiano grattugiato e una spolverata leggera di pangrattato; ci aiuterà a mantenere la superficie ben croccante. Cuociamo in forno a 200°C per circa 25 minuti. BUON APPETITO!!!! 


Cestini di cavolfiore, pancetta e besciamella

Ricetta di: Passioni e Recensioni

Ingredienti

  • 1 cavolfiore bio - bioexpress
  • besciamella
  • pancetta a cubetti
  • 1 rotolo di pasta brisè
  • sale e pepe
  • formaggio grattugiato
  • pangrattato

Procedimento

Laviamo e tagliamo il cavolfiore e diamo una leggera sbollentata in acqua salata una volta pronto senza farlo rompere troppo lo saltiamo in una padella dove precedentemente con un filo d'olio d'oliva abbiamo cotto la pancetta , una volta messo il cavolfiore aggiungiamo 2/3 cucchiai di besciamella sale e pepe amalgamiamo il tutto lasciamo raffreddare un pochino e mettiamolo nei cestini copriamo con formaggio grattugiato e pangrattato e inforniamo a 200° i tempi di cottura variano a secondo del forno utilizzato nel mio sono bastati 30 minuti .


Spaghetti con cavolfiore bianco e pancetta al profumo di finocchio

Ricetta di: Il Bello del Fornello!

Ingredienti

per 4 persone:

  • 350 gr di spaghetti
  • 1 cavolfiore medio bianco (Bioexpress)
  • 150 gr di pancetta fresca in una sola fetta tagliata a striscioline
  • 1/2 cipolla rossa piccola (Bioexpress) tagliata molto finemente
  • un po’ d barbetta di finocchio (Bioexpress)
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • pecorino grattugiato q.b.

Procedimento

Portate ad ebollizione una pentola con acqua leggermente salata, nel frattempo eliminate le foglie, pulite e tagliate il cavolfiore conservando solo le cimette (con il resto potrete preparare una zuppa di verdure).

 

Quando l’acqua inizia a bollire, tuffarvi le cimette di cavolfiore, mescolate e lasciate riprendere bollore.

 

Quando il cavolfiore sarà quasi cotto, con l’aiuto di una schiumarola (una specie di “mestolo” forato) prelevatelo e mettetelo da parte.

 

In una padella ampia ed ant-aderente mettete l’olio evo e fate ammorbidire la cipolla a fiamma bassa. Unite il cavolfiore (schiacciate qualche cimetta in modo da creare una sorta di cremina) ed aggiungete la pancetta tagliata a striscioline, mescolate, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere.

 

Nella stessa pentola dove avete sbollentato le cimette di cavolfiore, cuocete la pasta e, quando sarà pronta, scolatela e versatela nel condimento.

 

Mescolare bene tenendo ancora il tutto sul fornello per un paio di minuti.

 

A questo punto unite un po’ di barbetta di finocchio tagliata molto finemente e una generosa spolverata di formaggio grattugiato, amalgamate bene ed impiattate.

 

Servite gli Spaghetti con cavolfiore bianco e pancetta al profumo di finocchio ancora ben caldi.